lunedì 9 marzo 2015

SPINACINE (SENZA UOVA)


Dopo i  Sofficini, da tempo mi ero ripromessa di provare anche le Spinacine. Alla fine ci sono riuscita. Il risultato è stato eccezionale, semplici da fare e soprattutto gustose, pur mantenendo la loro leggerezza, in quanto non utilizzato grasso alcuno nell'impasto, nemmeno l'uovo. La ricetta originale è di una mia amica Stefania (che ringrazio di cuore), io ho apportato alcuni cambiamenti come la scorza di limone, che sta benissimo nell'impasto, donando una nota fresca a tutta la preparazione.



Ingredienti per 4 spinacine belle grandi:

450 grammi di petto di pollo
3 cubetti di spinaci surgelati (oppure circa 200 grammi di spinaci freschi e lessati)
sale e pepe
noce moscata 
scorza grattugiata di mezzo limone

Inoltre:

Pangrattato per la impanatura
due cucchiai di olio extravergine di oliva per la cottura al forno


Procedimento:

Per prima cosa, lessiamo gli spinaci, scoliamoli per bene e una volta raffreddati strizziamoli con le mani per eliminare l'eccesso di liquido. 


Prendiamo il petto di pollo, vi consiglio di utilizzarne uno intero, costa meno ed è più facile da lavorare. Pulisco il petto da eventuali nervature e parto grasse, lo taglio a bocconcini e frullo dentro un robot, fino ad ottenere una poltiglia.

Poi frullo anche gli spinaci ben strizzati.

Metto tutto dentro una ciotola e condisco con sale e pepe, grattatina di noce moscata, scorza di limone grattugiata: impasto il tutto. 
L'impasto sarà molto morbido, quindi non avrò problemi nel formare le spinacine. Formo delle polpettine che passo più volte  dentro il pangrattato, poi le schiaccio fino a formare una specie di hamburger sottile un centimetro e mezzo circa.

 Fodero una teglia con della carta da forno e ci verso un cucchiaio di olio. Adagio sopra le spinacine pronte, un altro giro leggero di olio e inforno.

Cuocere a forno già caldo a 180 gradi per circa 20-25 minuti.

La mia pagina Facebook :-)





8 commenti:

  1. Sai quei piatti che ti fanno gola, ma per cui non accetteresti mai compromessi? Ecco, dopo i sofficini (che anche io ho provato e apprezzato fatti in casa) le spinacine saranno i prossimi ^_^
    Sei meravigliosa Lisa ^_^ Grazie per la tua genuinità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto i sofficini e non mi dici niente. Dovevi fotografarli e te li postavo sulla mia pagina, mi piace condividere le ricette che rifate . Assolutamente. Tu sei troppo cara.....! Lo ripeterò sempre :-)

      Elimina
  2. Buonissime le spinacine...le farò quanto prima 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUESTE SONO BUONE E LEGGERE. GRAZIE MILLE :-)

      Elimina
  3. Wow, complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  4. Bella ricetta!
    Italia Caruso

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...